Sono Alberto Pelò, nato a Piacenza il 2 Marzo 1967 insegnante di Yoga con diploma (riconosciuto dallo CSEN-CONI 200H) ottenuto presso SOLOYOGA  di S.Giuliano Milanese (Mi) sotto la guida di Alexandra Van Oosterum.

Propongo sia lezioni individuali che collettive di Yoga.

Mi piace molto leggere Osho, che trovo un mistico attuale di intelligenza acuta.

Dal 2006 pratico regolarmente Yoga e dal 2013 insegno a persone di tutte le età nelle palestre e negli spazi dedicati alla pratica.

Dopo gli studi di Vinyasa Yoga nel 2013 mi sono appassionato allo Yin Yoga ed ho iniziato ad insegnarlo alla Palestra Mercurio di Piacenza (Corso Yoga per Anziani), a S.Giorgio Piacentino (Centro Danza di Santa Paduano), alla Palestra Enjoy di Cortemaggiore (Pc) e presso la Palestra Biffi Formec S.p.A. di S.Rocco al Porto (Lo). 

Dal 2007 al 2009 ho frequentato tutti i mercoledì sera le lezioni di Lama Thamthog Rinpoche presso l’Istituto di Buddismo Tibetano Ghe Pel Ling di Milano.

La mia mission: portare lo Yoga e le tecniche di rilassamento ad esso legate nelle palestre, nei centri e nelle aziende nel rispetto dei valori etici, filosofici e spirituali che sono alla base di questa scienza capace di adattarsi ai tempi nonostante l’origine millenaria.

LO YOGA CHE INSEGNO

Ho insegnato alla Palestra Mercurio di Piacenza (Corso Terza Età) nelle annate 2014/2015 e 2015/2016.

Attualmente ( annata 2017/2018) insegno a Busseto (TT Sport), S.Giorgio Piacentino (Pc) (Liberamente Danza), Cortemaggiore (Enjoy), Piacenza (Progetto Danza e Arte Musica Dance Lab) e presso la Biffi Vita ℅ Biffi Formec S.p.A. di S.Rocco al Porto (Lo) dove quest’anno è stato avviato un progetto di Office Yoga per i dipendenti nella pausa pranzo una volta alla settimana (il martedì dalle 12.45 alle 13.45).

Nello Yoga ci sono molti stili.

Alcuni sono dinamici, alcuni statici, altri lavorano sulla componente cardio-vascolare dell’allievo, altri sull’allungamento delle fasce muscolari, altri semplicemente sulla coordinazione tra respiro e  movimento, altri ancora sul totale rilassamento come antidoto allo stress-cronico come il Restorative Yoga.

Ogni insegnante è portatore di uno stile diverso dagli altri derivante da un approccio diverso alla scienza dello Yoga.

Il mio stile è Vinyasa (o Flow Yoga) (quindi abbastanza dinamico con le posizioni eseguite in sequenza), ma la passione per lo Yin Yoga (basato sulle posizioni assolutamente statiche per ⅔ minuti) mi porta ad inserire in ogni lezione qualche asana (posizione) appartenente a questo stile (particolarmente indicato per l’allungamento delle fasce muscolare e di alcuni muscoli specificamente considerati dall’asana).

La lezione-tipo è strutturata sulla base di 45 minuti di pratica di asanas e 15 minuti di rilassamento secondo il metodo dello Yoga Nidra di Swami Satyananda Saraswati che è un potente strumento di meditazione e disintossicazione (basato sulla percezione corporea e sulla contrazione e rapido rilascio del muscolo precedentemente contratto) che fino ad oggi ha mostrato di essere gradito dagli allievi da quattro anni a questa parte di insegnamento. E’ un tipo di rilassamento guidato che lavora anche a livello mentale contro l’ansia.